27/07/2017 - IRSOO: aperte le iscrizioni per i corsi di Optometria di Milano e Roma.


Sesta edizione a Milano e seconda a Roma, per un corso che non ha eguali per numero di incontri dedicati alla didattica e alla pratica di clinica optometrica, lenti a contatto, optometria pediatrica e geriatrica.


Già prima dell’apertura ufficiale numerose sono le iscrizioni al corso milanese, e tante anche le richieste di informazioni, anche per quello romano. Evidentemente il passaparola ha funzionato, almeno per Milano, visto il grande successo che il corso ha ottenuto tra i partecipanti degli anni precedenti.

Sarà per Milano la sesta edizione del corso di optometria con il solito, ormai consolidato format: 24 incontri di due giorni in due anni, numero chiuso, quindici esami ed una tesi finale. Tra quelli che si tengono al nord si tratta del corso di optometria con più incontri. “Il nostro obiettivo – afferma una nota del direttore Alessandro Fossetti - non è semplicemente fare un corso perché ci è richiesto dagli ottici. L’IRSOO non lavora solo per sé: abbiamo la pretesa di fare formazione anche nell’interesse dell’optometria italiana”. Per questo nel corso di Vinci si cerca di dare una preparazione più ampia e approfondita possibile, vicina ai migliori standard europei. Così si spiegano le richieste di più incontri, oltre all’attività da svolgere a casa.

“Chi esce dai nostri corsi deve avere un portfolio di competenze e abilità che gli diano la possibilità di eccellere nella professione e gli consentano di essere riconosciuto come professionista al servizio della salute visiva dei cittadini, una figura professionale non riconosciuta ma indispensabile”.

Se a Milano il corso di optometria dell’IRSOO è ormai una realtà consolidata, a Roma inizierà invece la seconda edizione. Lo scorso anno è stato raggiunto il numero massimo di partecipanti (28) e ci sono già richieste di informazioni, manifestazioni di interesse e alcune iscrizioni anticipate. Il corso di Roma ha le potenzialità per ripetere i successi di quello di Milano: Roma è facilmente raggiungibile da tutto il centro sud e corsi di optometria non ce ne sono molti, nessuno con una programmazione così completa, a parte quelli di laurea che però hanno un diverso bacino di utenti. Chi sceglie di fare optometria oggi lo fa non per il “pezzo di carta” ma per portare a casa conoscenze e competenze che gli consentiranno di fare un salto di qualità nella propria attività professionale: il corso di optometria dell’IRSOO è una vera opportunità. Basta chiedere a chi ha già fatto il percorso formativo a Milano o a Vinci.


Clicca qui per maggiori informazioni sui corsi di optometria IRSOO.