Corso annuale di Optometria


Requisito di accesso: diploma di Ottico

Il corso, della durata di un anno scolastico, rappresenta l'ideale continuazione di quello di ottica ed è indirizzato all’approfondimento dei temi fondamentali dell’optometria e all’acquisizione di abilità e competenze che permettano di esercitare di fatto la professione optometrica nei limiti indicati dalla giurisprudenza, tutto ciò aumentando le possibilità di inserimento nel mondo del lavoro e di miglioramento della propria posizione lavorativa. Le lezioni si tengono dal martedì al venerdì.

Perché scegliere Vinci?

L’IRSOO è un ambiente senza pari, che si configura come un vero e proprio college universitario dove i ragazzi possono dedicarsi allo studio, alla ricerca e alla costruzione di rapporti interpersonali, allenandosi a lavorare in team.

Una esperienza formativa che non ha eguali in altre strutture quanto a completezza e varietà delle attività, grazie anche a quelle extracurriculari a supporto della formazione di base.

Unica realtà italiana dove sono contemporaneamente attivi i corsi di Ottica e Optometria, la Laurea in Ottica e Optometria e il Centro di Ricerca in Scienze della Visione.

Un corso che fornisce conoscenze, abilità ed esperienze ai più alti livelli per emergere professionalmente nel panorama italiano e competere con i colleghi stranieri.

Obiettivi formativi e di competenza

Al termine del percorso formativo, che garantisce, tra le tante altre, conoscenze di ottica fisica e visuale, di psicofisica e psicologia, di neurofisiologia e patologia, abilità e competenze su tecniche specifiche per il trattamento dei difetti visivi e per il miglioramento delle funzionalità visive, e sui protocolli riabilitativi che escludono l'uso di farmaci e di interventi chirurgici, l’Optometrista sarà in grado di:

- esaminare i soggetti relativamente alle deficienze puramente ottiche della vista, alla corretta funzionalità dei vari apparati che concorrono alla percezione visiva e all’efficienza della funzionalità visiva nel suo complesso;

- prescrivere il dispositivo medico correttivo e/o compensativo su misura (fino alla classe IIA) idoneo per il soggetto esaminato;

- svolgere attività di training visivo, di educazione visuoposturale, di trattamento dell’ipovisione e, in generale, tutte quelle attività dirette alla salvaguardia della visione che non comportino uso di farmaci, accertamento di malattie o esecuzione di attività di tipo invasivo, quali ad esempio la chirurgia refrattiva.

Contenuti didattici

Il piano di studi dei corsi di optometria prevede sia lezioni teoriche che esercitazioni pratiche. Queste ultime si svolgono nei locali di ambulatorio, dotati di una vasta e completa gamma di attrezzature e strumenti sia classici che d’avanguardia, e vengono eseguite a gruppi ristretti di partecipanti, in modo da dare a tutti la possibilità di sperimentare l’attività di pratica optometrica. Nei laboratori optometrici dell’Istituto viene inoltre eseguita, fuori dall’orario delle lezioni, una consistente attività di misura della vista e delle funzioni visive a pazienti provenienti dal Circondario, in modo che gli allievi possano seguire direttamente una vera attività clinica ed esercitarla essi stessi sotto la supervisione dei docenti.

Oltre all’attività clinica il percorso formativo è supportato, sempre fuori dall’orario delle lezioni, sia da attività di Tutoring, con insegnanti a disposizione per chiarimenti e approfondimenti, sia dalla disponibilità di un’ampia varietà di riviste e di testi scientifici italiani e stranieri, per studio e approfondimento, presenti nella biblioteca dell’Istituto.

Il percorso formativo prevede i seguenti corsi: Ottica visuale - Optometria - Optometria pediatrica e sviluppo del sistema visivo - Lenti a contatto I e II - Tecniche di indagine optometrica I e II - Psicofisiologia della Visione - Ottica applicata ed Ergonomia visuale - Metodi sperimentali per l'Optometria e Statistica - Anomalie della visione binoculare - Optometria geriatrica e Ipovisione - Fisiopatologia oculare e farmacologia - Percezione visiva - Laboratorio optometrico.

Certificazione finale

Il corso si conclude con il rilascio di un Attestato di specializzazione in optometria, previo superamento degli esami previsti e preparazione e discussione di una Tesi finale.

Modalità di iscrizione

L'iscrizione ai corsi, da effettuare utilizzando la modulistica predisposta dalla segreteria IRSOO, è accettata entro il 15 settembre e deve essere corredata dei seguenti documenti:

- Certificato di nascita

- Copia autenticata dell'attestato di abilitazione di Ottico

- n.2 fototessera


Clicca qui per richiedere maggiori informazioni e la modulistica di iscrizione